Archive for marzo 2004

O Ottola, sabato pre…

31 marzo 2004

O Ottola, sabato prendo la Fatbmobile e ti raggiungo ad Ottolandia.


Sono strafelice di ciò.


Ps: Oggi quando mi hai detto quella cosa al telefono, sai, quella cosa .. ti sei messa a parlare sottovoce.. come se qualcuno ti stesse ascoltando. Mi fai schiantare quando fai queste cose…

Tu mi metti sempre di buonissimo umore. Un bacio. A presto Tere.. a presto.

Otis Redding – Sitti…

31 marzo 2004

Otis Redding – Sitting on the dock of the bay


Stamani mi sento di ottimo umore, ieri sera in piscina ho conosciuto un ragazzo che mi ha molto impressionato. Un medico iracheno disabile. Nei suoi occhi la voglia di uscire dalle sofferenze. Il desiderio di liberta. Bellissimo il suo modo di porsi nei miei confronti. Sono rimasta colpita dalle domande, dalla sua delicatezza e decisamente dalla sua intelligenza e cultura. Quegli occhi, quante cose brutte devono aver veduto. Ma c’è speranza in quegli occhi.


Guardavo poco fà una rivista di viaggi. Servizio su Amsterdam. Dio che voglia di partire, non ci sono mai stata ad Amsterdam. Deve essere molto bella in questo periodo e la cosa mi alletta non poco. Mi basterebbero anche solo 3/4 giorni. Voglia di essere libera. Comunque se dovessi scegliere fra 3/4 giorni li o sharm sceglierei sharm. Domenica loro sono stati a Giannutri e hanno fatto l’anna bianca. Voglia di immergermi. Voglia di sentirmi libera. Voglia di prendere il sole, di stare in costume dalla mattina alla sera, voglia di mangiare con le mani, voglia di bere cocacola dalla bottiglietta di vetro, voglia di stare sulla delfiniera ad aspettare l’onda, voglia di nuotare


Sono stata bene in q…

29 marzo 2004

Sono stata bene in questi due giorni a sciare. Ci sono molte cose che conservo nel cuore. La prima è l’aba su Mantova. Il cielo è incredibilmente blu e in lontanza spunta nella pianura un bagliore rosa. Accecante. Un colore incredibile fra il fuxia il viola e il rosa chiaro più sù. Più in alto ancora il cielo e nuvolo ma c’è una striscia di sereno fra la pianura e le nuvole. E li la natura si scatena nella sua bellezza. Bellissima visione. Altra cosa che ricordo sono le mucche. Sabato pomeriggio ci siamo fermati in un punto vicino a S.Stefano e c’era un recinto con alcune mucche dento. E ce n’era una che aveva una noia pazzesca e non faceva altro che inseguire tutte le altre per battergli contro con il nasone. Sembrava un cane che saltella. Sono rimasta impressionata da quelle poccione sballonzolanti. Che belle. I prati a valle sono verdi e si incominciano a intravedere i primi fiorellini, gli alberi fioriti sono tantissimi già. La montagna si è trasformata moltissimo in queste due ultime settimane. Nell’aria profumo di primavera. Bellissime quelle mucche giocanti. Voglia di felicità

Norah Jones – Those …

26 marzo 2004

Norah Jones – Those Sweet Words.
Ascolto queste note dolcissime e anche senza chiudere gli occhi posso sognarci mentre balliamo insieme. Tu senza maglia e io con un vestito leggero. La tua mano nella mia schiena. Sento il calore delle tue mani sulla mia schiena e il lieve solletico dei miei capelli che ondeggiano con i miei movimenti. Non stiamo attaccati,ma un po distanti come due veri tangheros.I nostri sguardi sono incollati. Milioni di parole passano nel silenzio generato dai nostri sguardi. Parole d’amore come codici binari. Solo noi possiamo decifrarle. Siamo a piedi nudi sul legno, c’è una lampada con un fulard arancione che manda una luce calda nella stanza. E le tende azzure sono gonfie di scirocco e di profumo di pino.
Ogni tanto mi fai girare su me stessa.
E io sono felice.
Vorrei che fosse di nuovo così.


“Perché si vede più certa la cosa l’occhio ne’ sogni che colla immaginazione stando desto” Leonardo da Vinci

Lei mi aggiusta.. …

25 marzo 2004

Lei mi aggiusta..


..la la la..

Non ti spogliare Luk…

25 marzo 2004

Non ti spogliare Luke…. e non mettere la bocca così vicino.. l’è primavera..

Luke lo sò che non s…

23 marzo 2004

Luke lo sò che non sono stupenda .. ma mi ha fatto piacere lo stesso. She smile.

In qualità di membro…

23 marzo 2004

In qualità di membro più anziano del duo, ho il dovere di formare la tua cultura. Ho il dovere di mostrarti cose che arricchiscano il tuo spirito. Per renderti più forte e completa.


Ottola .. lo faccio per te. Per il tuo bene.


Ciapa chi e chi

Ebbene si! Sono una …

23 marzo 2004

Ebbene si! Sono una donna furba.


Da cosa lo si capisce? Semplice. Te lo spiego io.


Allora c’ho questo vizio di vestirmi prima di aprile le finestre. E siccome ieri era caldo, sono pure andata nell’armadio degli abiti estivi a prendere una gonna corta e leggera, beige, e mi son pure messa un paio di calze leggerissime, e le scarpe di pitonchio, e il golf di cotone. E poi quando sono uiscita fuori dalla porta di casa, verso le 6.30 di stamani e pioveva come il Dio la manda e c’erano circa 5 gradi non è che sono tornata indietro a cambiarmi perchè mi faceva fatica.


E adesso son qui in ufficio che bubbolo dal Freddo.


Ecco perchè sono una donna furba.

She: con cosa vai? …

22 marzo 2004

She: con cosa vai?


He: a piedi è a 5 min da qui.


She: come sono i tuoi capelli adesso?


He: stanno crescendo, diciamo densi.


She: smile


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: