Il Sig. Faldella era un ometto strano. Non avresti saputo descrivere precisamente il suo aspetto.
Non sò ben dire quanto fosse alto, o se avesse la pancia. L’unica cosa che mi era rimasta impressa di lui erano due lunghi baffoni rossi sui quali spesso si passava le mani.
Era un uomo silenzioso e metodico che amava sostare lungo la strada come fosse in attesa di qualcosa che non sapeva bene da che parte sarebbe arrivata.
Lo cercavano spesso, e lui spesso si faceva desiderare.
Li vedevi arrivare con delle macchine chiare, erano sempre degli sconosciuti.
Domandavano: Faldella?, e quando gli rispondevi di no sparivano.

Nelle sere d’estate lasciava le finestre del suo appartamento aperte. Da un giradischi vetusto lasciava che l’aria si impregnasse di una malinconica melodia. Rimaneva immobile guardando il ronzio degli insetti intorno ai lampioni gialli.
A notte fonda, quando tutti dormivano, scivolava come un ombra lungo le scale con il sacchetto in mano. Verso i cassoni.

E una notte accadde. L’aria smossa dal suo passaggio fece rotolare le ruote di una bicicletta appoggiata alla ringhiera davanti alla sua porta, che in equilibrio lo seguì.
Quasi ammaestrata.
Il Sig. Faldella si avvicinò al cassonetto e premendo il pedale venne investito dal tanfo.
Tossì. L’andamento della bicicletta fu squassato dallo scontro con un sasso che la fece saltare. La ruota si impennò e dopo un doppio salto mortale finì la sua corsa dentro il bidone dell’umido.

Fù un caso, avvenne tutto in un attimo.

Faldella non battè ciglio:
tornò nel suo appartamento, fece le valige e partì.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: