Archive for aprile 2009

30 aprile 2009

Tendini, cortecce, anelli spinali.
Oggi niente và.

Parto per il mare con la testa pesa di pensieri neri, come queste nuvole che mi aspettano fuori dalla finestra e che in questi giorni mi seguono ovunque.

 

 

Bisogno.

29 aprile 2009

3 Paia di Jeans
5 Magliette
5 Paia di Mutande
3 Golfi ( lol )
5 Paia di calzini ( di quelli spaiati del paradiso )
1 K-way ( da leggersi cappauei )
1 Paio di ciabatte
Set da toeletta
Macchine fotografiche a profusione
Caricabatteria per cellulare
Ipod
Quadernino
Ombrellino

Si parte!
Indottuvai Fatb?
Ahhhh bhè! Stasera a Poggibonsi per  " Le Città viste dal Basso "

.. E poi a Luglio la mia strada si incontrerà di nuovo con il Gigante e il Mago che Arrivano ad Arezzo il 25 Luglio.

Da uno a dieci quanto sono felice?

Per lo meno 11[mila]!!

28 aprile 2009

Forse ti ho sognato, ma mi piace pensare che sia stato vero.
Vero come il tuo profumo, come il calore del tuo abbraccio.
Tutte cose che mi sembra di dimenticare.
Eppoi invece mi basta solo un po di notte per rivederti al buio dentro i miei sorrisi.

27 aprile 2009

Mi domando cosa può riservare ancora questa giornata.

Mi sembrano tutti fuori di testa!
MA DOVE PENSATE DI ANDARE!
Lungimiranza – Offlaga Disco Pax

24 aprile 2009


Cancro (21 giugno – 22 luglio)

È un ottimo momento per metterti alla guida di una rivolta popolare contro le autorità corrotte e le élite che non hanno più nessun contatto con il mondo reale. Da troppo tempo esercitano la loro ottusa magia. È anche il momento ideale per smettere di assecondare le situazioni che assorbono tutte le tue energie e mettono a repentaglio la tua indipendenza. Grazie al cielo, l’Era della passività sta per finire. Dare il via all’Era del risveglio forse non sarà facile, ma se comincerai al più presto potrai contare su un aiuto e su un incoraggiamento straordinari.

Venerdì mattina.
Un turbinio di cose da fare, l’orecchio che non ha nulla ma che fà scronc ancora..
Mi spruzzo intranarice l’acqua di Salsomaggiore e un cicinino di cortisone che un fà mai male.
Stamani mi sento, d’acchito, di stroncare questo libro che ho finito di leggere circa una settimana fà e che sconsiglio vivamente a tutti i lettori in quanto trattasi di una minchiata galattica.

L’ho comprato sull’onda della nostalgia de "L’ombra del Vento".
La cosa che mi innervosisce è che lui sa scrivere molto bene… ma la trama è veramente inraccontabile, come avrebbe detto semplicemente la mi nonna "insulsa".
Ho invece iniziato a leggere Gomorra.. e non pensavo che mi sarebbe piaciuto così.
Invece mi piace parecchio.

Ieri sera al Mochi serata di concorsi.
Ovviamente me ne son tornata a casa con le pive nel sacco.
Per il tema architettura avevo portato:

che è risultata essere "tanta roba"

che è risultata essere "troppo vuota "

Bisogna che impari a essere meno estremista 😀

Detto questo, non vedo l’ora di festeggiare la giornata di domani al mare.
Sott’acqua. La mia vera liberazione. [sempre la solita egoista.. ]

E concludo lasciandovi questo video che mi fà sentire tanto GGiovane.

 

23 aprile 2009

Stamani ore 8.06

L’intelligenza sta
nel cercare con estrema cura
possibili compagni d’avventura

Ieri avevo scritto questa frase, oggi sorrrido pensandoci.
Ieri sera è nato un progetto. Non ho idea di dove ci porterà.
Ovvero. Di ambizioni ne ho fin troppe.
Spero che potremo raggiungerle.
Spero che potremo divertirci.

22 aprile 2009

Il fax continua a suonare stamani, so un cacchio cos’ha!
Mi snerva.
Anche stanotte ho dormito poco. La torta con le mele non viene più buona come la prima volta.
C’ho l’orecchio che mi fà tun tun tutte le volte che esco da sott’acqua.
Forse perchè vado via sempre coi capelli un po molli.

In realtà sono un po giù per il mio mancato viaggio.
In realtà ho vemente voglia di partire per andare in un posto nuovo, con nuove cose da scoprire, conoscere.
Amare.

In realtà oggi sono stufa delle solite cose.
In realtà oggi dovrei solo pensare di esser fortunata e non lamentarmi tanto.

In realtà.

Quanto verde tutto intorno, e ancor più in là
sembra quasi un mare d’erba,
e leggero il mio pensiero vola e va
ho quasi paura che si perda…

21 aprile 2009

Questa settimana è così piena di cose da fare che mi sembra sia già venerdì.
Stasera corso, domani incontro dei quattro, giovedì mochi, venerdì … forse Kare.
Poi sabato mare.
E domenica…? Cacchio se nn organizzo qualcosa per domenica entro 5 minuti potrei correre il rischio di non aver nulla da fare…
Opperdincibacco.
In realtà stamani mi sento smunta come una mucca appena munta.
Che poi a me mi fà un po senso l’idea di strizzare una poppa a una mucca e vederci uscire del latte.

E questo video, cari lettori, è per tutti quelli che credono che I Bastard Songs Of Dionisio siano il gruppo innovativo rock della scena italiana…

Ma-andatevene-allegramente-affanculo.

20 aprile 2009

Oggi qui fuori è novembre.

Ripenso a venerdì sera e vedo ancora lo scintillio dei suoi occhi, i suoi denti lucidi.
E la sua voce che come onda mi colpiva potente.
Più volte durante questo concerto mi sono sentita in mare, in balia delle onde.
E solo chi ha provato può capire cosa significa sentire la forza del mare che ti trapassa i muscoli, e le ossa tutte, senza farti male. Solo chi ha provato può capire la sensazione di abbraccio che solo il mare, e nel mio caso la musica, sanno dare.

18 aprile 2009

 

Ai concerti, anche se non ho la macchina fotografica è come se l’avessi.
I miei occhi ormai hanno imparato a guardare in una certa maniera, in cerca della luce, dei momenti.
E non è un automatismo, è uno sforzo continuo nella ricerca e nella creazione di quello che desidero.
E’ stato strano prenderne atto.

Mattinata sfiancante.
Ora vado in un posto buono in cui si creano i sogni.

Qualcosa di buono da ascoltare.

 

 I marta Sui Tubi ieri sera al Viper hanno spaccato di brutto.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: