Archive for ottobre 2009

30 ottobre 2009


Cancro (21 giugno – 22 luglio)

Il poeta israeliano Yehuda Amichai, morto nel 2000, ha vissuto moltissime esperienze. In un’intervista rilasciata a Gerusalemme nel 1994 dichiarò: "Posso stare sul balcone di casa e dire ai miei figli: ‘Laggiù è dove mi sono trovato per la prima volta sotto un bombardamento, mentre a destra, sotto gli alberi, è dove ho dato il mio primo bacio’". Le sue parole potrebbero avere presto un significato anche per te, Cancerino. È probabile che otterrai una vittoria o farai una scoperta importante vicino a un luogo dove hai subìto una delusione. Travestimento consigliato per Halloween: la fenice.

Sono mediamente intelligente, sono scarsamente colta.
Sono molto sensibile.
Ho due/tre ideali anche se a volte mi tocca pestarli.
Sono bugiarda a volte.
Non sono calcolatrice e sono troppo ingenua.
Sono maliziosa ma spesso la prendo in tasca senza nemmeno accorgere e battere ciglio.

Questo per dire che?
Per dire che so bene che non bigogna gioie delle disgrazie altrui, specie di questi tempi.
Specie quando stai con l’ascia sopra al collo senza sapere come e quando partirà il colpo.

Sono talmente ingenua da pensare alla giustia in un momento del genere.
Non so se è giusto.
Io spero solo che non venga peggio.

Domani per Allouin cercherò di mettermi delle piume addosso, per seguire il tuo consiglio.
Ho decisamente bisogno di rinascere visto che son mesi che brucio ininterrottamente.

28 ottobre 2009

Il vento deve cambiare.
E’ da quando sono piccola che mi insegni che la competenza è il requisito fondamentale.
Forse siamo dei pazzi che lottano contro i mulini a vento.
Forse siamo persone che amano così tanto il loro lavoro da logorarsi il fegato.
Forse è che è da una vita che facciamo  "nascere" scarpe, è da una vita che quando guardiamoo le vetrine ci sento orgogliosi perchè li dentro c’è il nostro lavoro di ogni giorno.
Forse è perchè ci risparmiamo poco e diamo moltissimo di noi affinche il nostro prodotto sia di qualità superiore.

E’ per tutto questo che io sono sicura che il vento deve cambiare.
Porca merda.
La giustizia è ancora un valore.

27 ottobre 2009

Delizie dalle mie chiavi di ricerca:

-caro marco, ti scrivo dal profondo del mare, nascosto da un al riparo dagli squali ma invisibile alle sirene…
E’ un onore per me essere trovata attraverso le parole di questa bellissima canzone. Love Marta.

-mammutones tradizione
la tradizione un la sò.. ma l’immersione a Capo Figari  mi garba da impazzire. ( L’alphadiving non mi dà le tangenti.. sia ben chiaro..)

-emettere bollicine in risalita senza erogatore
guarda di non fare tanto i fenomeno e controlla l’aria. Se poi ti dovesse capitare di fare una risalita d’emergenza, o anche una pallonata, sarà i caso che tu espiri anche se tu hai l’erogatore. E comunque sia nel caso di risalita d’emerzenza l’erogatore tienilo e prova a ciucciare, vedrai che qualcosina arriva mentre risali. Poco, ma l’è sempre meglio di nulla.

-Alla fiera si comprava il cappotto
No! e spero di non doverlo comprare quest’anno che già con quello dell’anno scorso mi son svenata..

-niente biancheria sotto la gonna
Si ma l’è roba vecchia.. e poi nn era la gonna… era un vestito di lino bianco. E non era voluto.. e che proprio le avevo lasciate a casa quando sono andata in piscina.. mica mi potevo mettere il costume bagnato.

Ma la meglio è indubbiamente questa:

cosa canterà damiano domani sera?

Zucchero.. sai che culo..!
[non è che mi trovo Vernetti qui fuori dalla porta quando esco per andare a lavoro??]

 

 

P A U R A !   !

26 ottobre 2009

Ieri è stato molto emozionante per me.
Lo so che è una piccola cosa, ma io sono molto suggestionabile.
La cosa che più mi dispiace è di non aver fatto una foto a tutti voi che siete stati così gentili da venirmi a trovare..
Io sono stata tanto felice.

Di foto ho solo quella di Andrea ..
So che non è lo stesso, ma è come se qui sotto stessi attaccando anche quelle che non vi ho fatto.
Grazie.

23 ottobre 2009


Cancro (21 giugno – 22 luglio)

Nel film Cartoline dall’inferno il personaggio interpretato da Meryl Streep fa un’affermazione paradossale: "La gratificazione immediata è troppo lenta". So esattamente cosa intende. A volte vorrei avere quello che desidero prima di sopportare anche solo un secondo di frustrazione. Te lo dico, compagno Cancerino, perché la prossima settimana i nostri desideri potrebbero realizzarsi ancora prima che li esprimiamo. Perciò sarà meglio essere davvero sicuri di volere qualcosa prima di cominciare a desiderarla.

Brenzi, io sono per te.
Desidero che questa cosa si avveri più di ogni altro tuo vaneggiamento.
CI CREDO CI CREDO CI CREDO.

E stai sicuro che non sbalgierò il tiro.
So benissimo cosa desiderare.
Ce l’ho presente con precisione chirurgica.

Oddio.. forse potrei anche ampliare la lista con un bel: Vincere una fraccata di soldi all’enalotto.


22 ottobre 2009

20 ottobre 2009

E’ ufficiale che il Maestro Vernetti legge i merdosi commenti che scrivo sotto i video del tubo e che se l’è avuta al culo quando ho dichiarato apertamente che la versione di "che cos’è l’amor" fatta da Damiano è la cosa più mal riuscita che le mie gentili orecchie hanno dovuto sopportare.
Visto che lui è un tipo sportivo ha pensato bene che la mia agonia non dovesse finire e ha quindi deciso (  rullo di tamburi e squillo di trombe ) che questa settimana era opportuno che Damiano continuasse la sua opera distruggendomi personalmente gli Afterhours.

Aperta parentesi:
Che poi visto che ci sei porca vacca fagli fare : Oceano di Gomma, Musicista Contabile.
Fagli fare Veleno!
Chiusa parentesi.

Quindi domani sera il mio carissimo Damiano canterà "Non è per sempre".
Oddio.. cantare è un parolone.. sai che agonia in bocca sua.
Meno male che sarò via per cena e che nn potrò vedere.

Comunque detto questo, visto che son sicura che non sarà di certo eliminato, il prossimo passo saranno sicuramente i Marlene Kuntz.

E ve lo dico, alla finale canta il Mare Verticale.

Proprio per la mia gioia.

Che vi venga la diarrea. Ma di quella pesante proprio.

19 ottobre 2009

Lunedì mattna di quelli velenosi.
Come uno di quei fungacci nel maiale cinese di ieri sera. MIseria. MI torna ancora a gola.
Ho sentito la parola di Manuel Agnelli che per oggi mi predice:

La paura è una cicatrice che sigilla anche l’anima più dura.

Mi sto domandando seriamente come riuscire a farmi accreditare sul mio conto corrente i soldi guadagnati a farmeville.

Riucirà il magnifico cannolo alla siciliana con pistacchi di bronte mangiato ieri a rendermi felice per tutta la settimana?

Speriamo.

16 ottobre 2009

Sei nei miei pensieri oggi.
Ricordo una giornata di sole, pantaloni grigi e mani nelle tasche.
Rush.
Sorrisi.
Mille sensazioni vivide e canzoni e parole.
Uno sguardo sul passato e anche l’inizio di una strada da percorrere.
1826.
43824.
2629440.

Vedi sono tutti numeri pari.
I buoni sentimenti son sempre numeri pari.
Mi manchi.

15 ottobre 2009

Voglio che esista sul serio un mondo così.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: