Hai i capelli rossi come la zia quando è nato Iacopo.
Anche lei aveva la vestaglia azzurra sul letto.
Negli ospedali ci sono sempre le vestaglie in fondo ai letti.
Un cerotto bianco e un tubicino che ti esce di lato. Sembra quello per gonfiare il materassino del campeggio.
Un cerotto troppo lungo.
Hai la voce diversa e spero che ritorni normale al più presto.
Quando sono andata via eri alla finesta ad attendere che passassi e quando mi hai vista hai cominciato a salutarmi con il braccio tutto stesso.
Mi sono venute le lacrime e ho pianto fino a Indicatore.
Sono troppo pesanti questi giorni.

Annunci

Una Risposta to “”

  1. qualquna Says:

    mi dispiace , passerà anche questo brutto periodo, e ti tornerà la serenità!
    un abbraccio!

    ps
    "indicatore" intendi tra Campi,Signa,sul via Pisotiese?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: