Questo anno inizia con un'eclissi di sole, un bagno nel brachetto rosso, un cappello di lana,
un copripiumino panna e l'agnello con gli spinaci. La Ottola ha le zampe con la bua e rischia una testata.
Serena è una fatina di pastafrolla con la bacchetta magica di zucchero blu, cicciona.
Le paure fanno a gara per vincere, il generale inverno impera e domani parto per la montagna da sola, o quasi.
Ho atteso questo momento a lungo per ragioni tanto diverse e ora non so bene come sarà.
Ma sò che il freddo gelido e la neve sapranno medicarmi.
E come sempre sarò una lumaca che si porta appresso tutto quello di cui ha bisogno, ovvero me stessa.
E' la prima salita, come sempre sarà dal monte Pana.

2 Risposte to “”

  1. lo_struzzo_nero Says:

    Buona salita allora…
    P.s.: Ti ho mandato l'invito per il blog

  2. anonimo Says:

    Io non so manco se scio quest'anno…grrrrrrrrrr

    hai fatto bene!!!đŸ˜‰

    Baol

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: