Venerdì sera al concerto dei Virginiana Miller al Viper ho assistito ad una scena che credo si possa anoverare
tranquillamente fra le cose più belle mai viste ad un concerto.
Al di la del fatto che quando mi capita di vedere un gruppo per la prima volta io stessa sono emozionata ed elettrica come i capelli in certe giornate nuvole, questa scena qui credo che non me la dimenticherò facilmente.
Sono arrivata molto presto, come mio solito, ed ero la prima sotto il palco.
Sono rimasta a trafficare con le macchine a lungo e poi all'inizio del concerto dei Mariposa ho appoggiato la borsa sul palco e l'ho lasciata li per spostarmi nel locale.
Quando è finito il concerto, prima che iniziassero i Virginiana Miller c'è stato un cambio di persone sotto palco e vicino a me sono arrivati un Signore sulla 50ina e suo figlio, un ragazzetto di una 15ina d'anni circa.
Già come cosa era "strana". Il Signore ha attaccato il giaccone al palco. E il ragazzetto era un po teso.
Mi sono mossa durante tutto il concerto e più volte sono tornata alla borsa per cambiare obbiettivi etc.
Il signore riprendeva con il telefonino e il ragazzo ballava. Sapeva a mente tutte le canzoni.
A fine concerto ero li accanto a loro e il ragazzetto s'è messo a piagere. Lacrimoni che gli rotolavano giò in quelle gote senza barba. Suo padre l'ha guardato e lui gli ha detto:

.. Mi fanno commuovere…

Bhè.. io sono morta d'invidia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: