Archive for settembre 2013

Sabato mattina ore 8

28 settembre 2013

Pesanti puntini di sospensione alla Morgan.
Giornate con poche vie d’uscita.
Quando sei piccolo invece della matematica dovrebbero insegnarti che il tempo che passa non si recupera mai più. Questa ė una lezione piuttosto essenziale della quale essere costantemente consapevoli.

A meno che tu non sia Iron Man .. Per fortuna io c’è l’ho a giro per casa in questo momento..

20130928-195104.jpg

Aspettando i Barbari

16 settembre 2013

Stasera ho già voglia di inverno, di vederti di nuovo con il cappotto nero e la sciarpa in una di quelle giornate di sole in centro a Firenze, quando il freddo ci consuma e stiamo correndo per arrivare nel nostro ristorante preferito. Della prima sorsata del Barco, quando il calore ti scende in gola a digiuno. Delle nostre mani nei guanti, dei sorrisi di quando eravamo innamorati da poco, di quei mezzi sguardi. Della voce di Mimì che mi parla di te. Di quei baci lunghi di quando mi tieni la mano in mezzo alla schiena tenendomi a te. Delle descrizioni minuziose degli stati d’animo. Dei particolari insignificanti ma significativi.
Ancora della voce di Mimi che mi consumo a furia di immaginare in questi nuovi testi.

Di vederti, di sapere che stai tornando da me.

A presto.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: