Archive for giugno 2014

Pss

23 giugno 2014

Quando mio Padre v a nel bosco a cercare funghi sa esattamente dove trovarli.
Conosce ogni pianta, il colore di ogni porcino che nasce in quel posto, quando trovarlo. Cosa aspettarsi.

In mare è diverso, ma è bello immergersi e andare a cercare quello che si conosce.

Ieri è stato un bellissimo tuffo in un punto di immersione che conosco molto bene e che ogni volta mi stupisce ancora.
Sono sparite le musdee ma ho ritrovato il grongo, i saraghi, le murene, la stella gorgona, i dentici i baracuda e molte flabelline.

Tutte dove sapevo che potevo trovarle.

Non vedo l’ora di tornare.

Le lettere del Venerdì

20 giugno 2014

Essere innamorata di te di venerdì mattina significa fare caso alle tue parole, ai tuoi mezzi sorrisi e essere consapevole di non sapere a cosa stai pensando nei tuoi momenti di silenzio.
Essere innamora di te di venerdì mattina significa farsi le trecce ai capelli, prepararti la colazione prima che tu ti svegli, per una volta.Significa essere la tua colonna e sentirsi fragilissima.
Le promesse d’amore valgono tanto ma ancora di più contano le cose che si toccano con le mani.
Se allunghi la tua tu trovi me.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: