La lavanda invisibile Day 2

  
Visto che oggi il cielo è ancora pieno di nuvoloni ci mettiamo in cerca di campi di lavanda e alla ricerca di alcuni paesini che ci hanno indicati. La strada che da Crest va verso Die è un susseguirsi di scenari incredibili con montagne altissime coperte di nuvole bianche . Il primo paese che visitiamo è Chatilllon en Diois, ma ci arriviamo con un giorno di ritardo visto che si è conclusa ieri sera la festa degli artisti e del vino. Il paese è incredibilmente bello, pieno di fiori spontanei e non , sembra di essere su un sentiero di montagna. Le piccole strade, le piccole piazze.. 

  
Passiamo il resto della giornata a cercare invano campi di lavanda percorrendo in lungo e in largo la parte sud della Drome, ma è troppo tardi l’hanno già tutta tagliata. Tornando verso Crest ci imbattiamo in un sito geologico in cui si può vedere la stratificazione delle rocce durante il passaggio fra due ere geologiche.. Una cosa piuttosto impressionante  

 
Per cena baccalà alla provenzale🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: