Archive for dicembre 2016

-2 e +2

29 dicembre 2016

Oggi non avevi un fiore ma un piumino blu.
Siamo andati in paese a piedi. Era una giornata di sole. Freddo. Era presto e i banchi stavano montando per il mercato.
Oggi è un altro piccolo passo nel nostro cammino.
Uno piccolo ma grosso.Ho sempre amato gli insiemi.

img_2901

Annunci

Più che una lettera un Sms fiume.

22 dicembre 2016

Dear Santa, come di consueto sono a scriverti il riassunto di questo 2016, non tanto per domandarti qualcosa quanto per tenerti aggiornato sulle ultime cose -tummi rimanessi indietro- un si sa mai.
E’ da un po di anni che s’è stabilito il tacito patto che io sono fin troppo ( qualsiasi cosa ) e che quindi è opportuno che io mi occupi da me di inviarmi del bene. E’ per questo motivo che in questo 2016 io del bene me ne sono fatta parecchio, ed è  sempre pèr lo stesso motivo che ho già messo in ballo diverse situazioni potenzialmente molto goderecce anche per il 2017.
Devo dirti però che non sono la sola persona che mi fà del bene, anche M si adopera parecchio per la Fatina, in varie occasioni -più o meno sul serio- si è guasi proposto  di sposarla ( con la g ovviamente ). Son progressi Santa. Nessuno l’avrebbe mai detto.
Tante cose sono andate bene quest’anno. Molte davvero. Ho il presentimento che l’anno prossimo sarà un po più duro. Ne vediamo già le avvisaglie.
E’ per questo motivo che mi sforzo di mettere in atto una cosa che spesso Vedo in M e che mi rende molto fiera di Lui.
M è un lavoratore invidiabile, uno di quelli che in un’azienda fà la differenza perchè ha un spirito di dedizione e un desiderio di miglioramento infaticabile.
A queste caratteristice, che già sommate alla sua intelliggenza basterebbero, si aggiunge anche il suo atteggiamento positivo, non è difficile capire perchè è un Fuoriclasse!

Quindi la strada da seguire per questo nuovo anno dispari, Caro Santa, è la seguente:

-Dedicarsi al lavoro senza risparmiarsi minimamente e farlo con spirito positivo affinche tutte le capacità che si hannno siano utilizzate per il raggiungimento dei nostri fini.
Non è facile come si pensa fare in modo che le nostre capacità non siano limitate dai nostri sentimenti.
Avere una visione positiva e fattiva ci manda nella giusta direzione.
-Fare sport per allentare la tensione ( non oso pronunciare la parola dimagrire ma se tu fossi un babbo Natale serio tummi daresti un metabolimo potente di quelli che mangi come un tribunalee sei secco stronito )
-Viaggiare come ossessi 😀
– Essere buoni sono nei giorni pari.

Sogno nel cassetto per il 2017 è quello di iniziare il corso da Somelier.

Santa, fra qualche giorno vengo guasi a trovarti. Se un tu mi mandi almeno un di quelle aurore boreali a 7 colori  mi toccherà noleggiare una macchina e quidare al freddo e al gelo per arrivare costassù in lapponia. Vià, fai il bono e mandami l’aurora.
Salutami caramente le Renne, Un bacio tua FatB

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: